Pazienti critici

pazienti_criticiL’aumento dell’età media della popolazione ha comportato una conseguente crescita sia del numero di pazienti che assumono farmaci in maniera cronica, sia di pazienti che non offrono collaborazione alla poltrona.  Non sempre i dentisti decidono di curare nel proprio studio questa nuova categoria di pazienti cosiddetti “critici”, preferendo inviarli a strutture ospedaliere, dove i tempi d’attesa e le modalità d’accesso possono rappresentare un ulteriore ostacolo a persone che si stancano  facilmente.

Presso lo studio Clarodent, il Dr. Paolo Ottolina ha conseguito una notevole esperienza in questa tipologia di pazienti operando presso strutture ospedaliere (Ospedale S.Paolo di Milano) e presso strutture dedicate alla cura di soggetti disabili (Istituto Sacra Famiglia). Inoltre ormai da diversi anni, è consigliere nazionale della SIOH (Società Italiana di Odontostomatologia per l’Handicap), l’unica società scientifica in Italia che si occupa di questo tema.

Se anche voi, avete in famiglia parenti che assumono molti farmaci, sono anziani o  non sono completamente collaboranti, siete invitati per una visita gratuita presso lo studio Clarodent per una valutazione odontostomatologica complessiva.

Fissa un appuntamento o richiedi informazioni